Istanti

Non serve un nome e un cognome, basta e avanza lo sguardo, l’espressione, la luce o il buio degli occhi per vedere chiaramente in un viso tutti i dubbi, le gioie e le illusioni di una esistenza.

Scatto solo nell’istante in cui hai smesso di fingere di stare bene e di essere felice, intelligente e affascinante. Solo in quel preciso momento, quando ti abbandoni, perdi il controllo e finalmente sei davvero tu. Poi, in un millesimo di secondo, il tuo io ha già ripreso il controllo, e ti rimonta sul viso la solita maschera. Ma è troppo tardi, la foto è già stata scattata, e ti mostrerà come non hai mai saputo di essere. La tua somiglianza più intima, sostanza invece di apparenza. Veramente tu, almeno per un po’, per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...