Una rosetta fotografica

Dopo l’esperienza con Divo Cavicchioli, arrivarono altri film, tanti western ma anche pellicole impegnate, come “San Michele aveva un gallo” dei fratelli Taviani, “L’udienza” di Marco Ferreri, “La casa dalle finestre che ridono” di Pupi Avati… Ma fare il fotografo di scena mi stava stretto, era abbastanza noioso e quindi iniziai a fare altro, il fonico, l’ispettore di produzione… Ma l’amore per la fotografia non mi aveva lasciato quando, sul finire degli anni ’70, scoprii su un giornale di fotografia, “Click Fotografiamo” un articolo su di me con delle mie foto realizzate durante le riprese del film di Marco Ferreri “La cagna”. Non erano foto del film, ma delle immagini che avevo fatto sull’isola di Cavallo a una ragazza, Chantal Rabanit. Non avevo autorizzato la pubblicazione delle foto e neppure capii come le avessero avute e da chi, quindi andai a protestare con spirito battagliero e mi ritrovai invece scritturato come giornalista per la stessa rivista.
Articoli di tecnica fotografica, test di attrezzature, etc. Non sono mai stato un tecnico e mai lo sarò, invece la redazione era completamente composta da “impallinati”, gente con case piene di fotocamere, obiettivi, flash… discettavano di “sistema zonale”, diaframmi, e cose così, nessuno, dico nessuno che sapesse dire qualcosa sull’organizzazione degli elementi che compongono una immagine fotografica, figuriamoci sul punctum l’aspetto emotivo ben spiegato da Roland Barthes.
Così sfidai il più tecnologico di loro a realizzare una foto dalla finestra della redazione, lui con la migliore attrezzatura possibile e io, invece, con una “rosetta”, sì insomma un panino, ancorché appositamente preparato con foro stenopeico, verniciato di nero e imbottito con un pezzo di pellicola Trix Pan. Come sia finita è abbastanza facile da intuire: “Non c’è niente di peggio di un’immagine nitida di un concetto sfuocato” come diceva Ansel Adams. Chissà dove ho messo quel negativo, ma non butto mai via nulla, quindi prima o poi lo ritroverò, e allora…

2 pensieri riguardo “Una rosetta fotografica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...