Da Flaiano a Ferreri, passando per Lavezzi.

Con Franco Vitale, due modelle e l'aereo residuato. Avevamo costruito un finto bunker a bordo della pista (vera) di atterraggio e questa costruzione era la “casa” di Giorgio (Marcello Mastroianni), l'artista di mezz'età che viveva sull’isola con il suo cane Melampo, pescando e disegnando fumetti, finché un giorno sull'isoletta deserta arriva Catherine Deneuve, cioè Liza... … Continua a leggere Da Flaiano a Ferreri, passando per Lavezzi.